Napoli, follia a Fuorigrotta: tenta di investire passanti, fermato guidatore

Panico in viale Augusto. L’uomo bloccato dalle forze dell’ordine, un ferito

Follia a Napoli, in zona Fuorigrotta. Un uomo ha rischiato di travolgere la folla in viale Augusto, guidando una Fiat Croma contromano, e seminando il panico. C’è una donna finita in ospedale, oltre ad alcune vetture danneggiate. Il guidatore è stato fermato poco dopo dai carabinieri del nucleo radiomobile, in viale Cavalleggeri d’Aosta, dove altre auto hanno subito danni. Sul posto anche volanti del commissariato di polizia “San Paolo” e due ambulanze del 118. Ancora da stabilire se l’uomo abbia tentato volontariamente di travolgere persone. Forse era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 42enne di Civitavecchia, residente a Napoli, trovato in stato confusionale. Secondo la ricostruzione, ha imboccato contromano piazza San Vitale, poi viale Augusto, percorrendo la pista ciclabile. Ne hanno fatto le spese una passante e alcuni avventori di un bar, rimasti contusi. Prima che lo bloccassero le forze dell’ordine, alcuni automobilisti avevano provato a fermarlo, senza riuscirci. La donna ferita ha raggiunto l’ospedale Fatebenefratelli, a bordo dell’auto di un conoscente. Per lei 10 giorni di prognosi a causa di contusioni.

Gianmaria Roberti

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest