Tentato suicidio stamattina: provvidenziale la frenata del macchinista

MARIGLIANO –  Dramma a Marigliano. Un uomo di 49 anni ha tentato il suicidio gettandosi sotto un treno della Circumvesuviana in arrivo, alla fermata di via Vittorio Veneto nella tratta Napoli-Nola-Baiano. Provvidenziale la frenata del macchinista, che non ha potuto evitare l’impatto ma ha salvato la vita all’uomo. Il 49enne però ha perso una gamba, rimasta maciullata.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest