Accertamenti relativi ad un’indagine della Procura di Roma. Voci incontrollate per tutta la giornata

NAPOLI – Nello Mastursi, dimissionario capo della segreteria del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, è stato perquisito su iniziativa della procura di Roma. A piazzale Clodio c’è una fascicolo nel quale si fa riferimento al collaboratore del Governatore della Campania, ma è massimo il riserbo degli inquirenti riguardo agli accertamenti posizione dello stesso Mastursi. Le perquisizioni sono state compiute nell’abitazione e nell’ufficio di Salerno del collaboratore di De Luca.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest