Giallo a Salerno, uomo trovato morto in casa con la testa sfondata nel centro storico

Si indaga per omicidio: il ritrovamento nel Rione Fornelle

Giallo nel centro storico di Salerno. In serata Eugenio Tuda De Marco, di 60 anni, è stato trovato morto nella sua abitazione dalle parti di piazza Matteo D’Aniello, nel Rione Fornelle. Aveva un forte trauma cranico e il decesso molto probabilmente è avvenuto in seguito ad una violenta aggressione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno aperto la porta di casa, il Nucleo radiomobile dei carabinieri ed i militari della Stazione di Salerno. I rilievi sono stati effettuati a cura della Sis del Comando provinciale. Si attende l’esame esterno da parte del medico legale. Sconcerto tra gli abitanti del Rione Fornelle dove si conoscono tutti.

 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest