Dramma al Centro storico: sale su obelisco, cade e muore studente 23enne

Emanuele Pirozzi era in compagnia di amici quando si è verificato l’incidente all’alba

Il dramma si consuma all’alba, in pieno centro storico. Uno studente 23enne, Emanuele Pirozzi, si arrampica su un obelisco in piazza San Domenico Maggiore a Napoli, ma cade e muore. Sono le 5 di mattina ed il giovane era in compagnia di alcuni amici quando è avvenuto l’incidente. Inutile la corsa di un’ambulanza del 118 all’ospedale Loreto Mare. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso del giovane, che forse è deceduto sul colpo. La salma sarà sottoposta all’autopsia.

LA RICOSTRUZIONE: IL GIOVANE FESTEGGIAVA CON GLI AMICI – Insieme ad alcuni amici stava festeggiando, forse un compleanno. Questa la ricostruzione dei carabinieri degli ultimi attimi di vita del giovane studente del Vomero. Emanuele Pirozzi sarebbe scivolato e caduto a terra mentre cercava di scendere dal monumento. L’autposia, che si terrà al Secondo Policlinico di Napoli, aiuterà a ricostruire la dinamica dei fatti.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest