Dramma a Padula, uomo si lancia dal balcone col figlio di 2 anni: morti entrambi

A dare l’allarme è stata la moglie del 45enne, madre del bimbo, che al risveglio ha fatto la tragica scoperta

A dare l’allarme è stata la moglie dell’uomo, madre del bimbo, che al risveglio ha fatto la tragica scoperta. Questa mattina, a Padula, in provincia di Salerno, i carabinieri hanno rinvenuto i cadaveri di F.A. 45enne e del figlio di 2 anni, all’interno di un cortile condominiale. Dai primi accertamenti, il 45enne si sarebbe lanciato dal secondo piano dell’abitazione familiare insieme al figlio. Non sono noti i motivi del gesto. Sul posto si sono recati i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina e della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Salerno, che stanno eseguendo i rilievi tecnici. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Lagonegro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest