Discarica nell’area nord, de Magistris contro De Luca: “Se la scordi, vado a corteo di protesta”

Il sindaco di Napoli: “Il presidente della Regione non ci ha informato di questa intenzione”

Nel braccio di ferro tra sindaco e Pd, finisce anche l’ipotesi discarica, che manda in fibrillazione i comitati dell’area nord. “De Luca non ha informato della sua intenzione di fare una nuova discarica tra Chiaiano, Marano e Mugnano di 1 milione e mezzo di tonnellate, ma può dimenticarlo – avverte de Magistris – perché è una cosa che non sarà realizzata”. Il sindaco di Napoli torna in piazza, e annuncia a Televomero che domani sarà alla manifestazione di protesta a Chiaiano. Sollecitato a parlare di raccolta differenziata, de Magistris però ammette: “Dobbiamo fare di più” e per questo “abbiamo partecipato al bando sull’ecodistretto”. “Abbiamo chiesto il finanziamento e la procedura sta andando avanti – aggiunge – speriamo che dalle parole si passa ai fatti. Se viene finanziato l’ecodistretto aumentera’ il compostaggio, ci sarà la frazione umida”.

(Foto Francesco Bassini)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest