Cardarelli, infermiere aggredito da marito di una degente

L’aggressione la scorsa notte

Una brutale aggressione. La scorsa notte un infermiere dell’ospedale Cardarelli di Napoli è stato assalito dal marito di una degente. “Episodi come questi sono vergognosi – dichiara il direttore generale della struttura Ciro Verdoliva- e meritano punizioni esemplari. Fortunatamente, l’intervento della nostra sicurezza interna e delle forze dell’ordine ha permesso di bloccare l’aggressione sul nascere e l’identificazione  e del soggetto in questione”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest