Camorra, 5 arresti nel clan Mazzarella

Nei confronti degli indagati ci sono gravi indizi di colpevolezza per i delitti di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio e tentativo di omicidio

Sono cinque le persone riconducibili al clan Mazzarella destinatarie di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Napoli, su richiesta della Dda. Il provvedimento è eseguito dalla squadra mobile della questura partenopea. Nei confronti degli indagati ci sono gravi indizi di colpevolezza per i delitti di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio e tentativo di omicidio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest