Caivano: sette arrestati per traffico e spaccio di droga

Operazione svolta dalla Polizia di Stato e dalla direzione distrettuale Antimafia

Associazione finalizzata al traffico ed alla commercializzazione di sostanze stupefacenti è questa l’accusa per la quale sono stati tratti in arresto questa mattina 7 persone. Ad eseguire gli ordini di custodia cautelare sono stati gli agenti della Polizia di Stato di Napoli, coordinati dalla locale Direzione distrettuale antimafia. Gli arresti sono stati effettuati al termine delle indagini svolte dalla Squadra Mobile, che hanno documentato l’esistenza e l’operatività di una ramificata organizzazione criminale dedita al traffico e alla cessione di sostanze stupefacenti. Organizzazione, questa attiva prevalentemente, all’interno del noto rione popolare “Parco Verde” di Caivano, nel napoletano, caratterizzato da un forte degrado sociale e connotato da un tasso delinquenziale elevato, frutto della commistione di interessi illeciti diversificati con particolare preminenza dello smercio delle sostanze stupefacenti. Le investigazioni, supportate dalle attività tecniche e dal contributo dichiarativo di collaboratori di giustizia, hanno accertato il ruolo rivestito da ciascuno degli associati con una precisa suddivisione e distribuzione di ruoli e di compiti. Le intercettazioni hanno evidenziato con chiarezza che gli indagati avevano la continua disponibilità di sostanza stupefacente destinata alla distribuzione all’interno della piazza di spaccio, sita nel Parco Verde e che all’interno di tale piazza venivano vendute sostanze di diverso tipo, in particolare cocaina, crack e hashish.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest