Botti di capodanno: 18 feriti a Napoli, 12 in provincia. Uno è grave

In prognosi riservata un uomo ricoverato all’ospedale di Giugliano e poi trasferito al Cardarelli

NAPOLI – E’ di 18 feriti a Napoli e 12 in provincia il bilancio dei feriti a causa dei botti di capodanno, in calo rispetto al 2014. Tre sono  minorenni. Grave un uomo ferito a un occhio e a una gamba: dall’ospedale di Giugliano è stato trasferito al Cardarelli di Napoli dove è ricoverato in prognosi riservata.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest