Ballottaggio Napoli, trionfa de Magistris

IV proiezione di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per Rai: il sindaco uscente al 66,1%

Luigi de Magistris si riconferma sindaco di Napoli, superando come 5 anni fa Gianni Lettieri del centrodestra. Il primo cittadino uscente raggiunge il 66,8%(42,8% al primo turno). Lo sconfitto si ferma al 33,2 (24,0).

 

DE MAGISTRIS: “ABBIAMO VINTO CONTRO POTERI E APPARATI” – “Abbiamo vinto contro poteri e apparati, ma il popolo mi è stato accanto e ha vinto.Il nostro compito ora è far vincere Napoli e i napoletani”. Così il sindaco de Magistris commenta la vittoria nel ballottaggio.

 

LA FESTA DEI MILITANTI – Sono andati avanti fino a tarda notte i festeggiamenti dei sostenitori del sindaco de Magistris, radunati sotto Palazzo San Giacomo. Il sindaco ha aperto le porte del Comune consentendo ai tanti che lo attendevano di entrare nel cortile. All’uscita de Magistris, indossando una maglia del Napoli con il suo nome impresso, è andato incontro ad un altro bagno di folla.

 

CROLLO AFFLUENZA – Affluenza in netto calo a Napoli per il ballottaggio. Alle 23 ha votato il 37.89% degli aventi diritto, secondo quanto riferisce il Viminale, mentre alla stessa ora di due settimane fa si era recato alle urne il 57,22%.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest