L’operaio stava effettuando una pulizia ed era salito sulla scala

Trasportato subito in condizioni  disperate nel reparto di rianimazione del Cardarelli, è morto poche ore dopo, senza riprendere conoscenza.  Tragico incidente domestico ad Afragola. Un operaio 52enne, Raffaele Iazzetta, era salito su una scala per pulire la tettoia del balcone di casa, ma è scivolato e precipitato nel vuoto. L’uomo, sposato e padre di due figli, è volato giù dal secondo piano della sua abitazione, in via Bruno Buozzi. Sul posto gli agenti del commissariato di Afragola, e una squadra di vigili del fuoco del  locale distaccamento.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest