Protagonista un 21enne della provincia di Napoli: niente patente per 3 anni e 2.000 euro di sanzione

AVELLINO –  E’ stato fermato a pochi chilometri dal casello di Avellino Est. L’auto è stata sequestrata e al giovane, oltre ad una ammenda di 2 mila euro, è stata revocata la patente per un periodo di tre anni. Un 21enne della provincia di Napoli ha percorso dieci chilometri contromano sulla A16 Napoli-Canosa ma è stato bloccato da una pattuglia della Polstrada di Avellino. Il giovane, insieme alla fidanzata, ha imboccato il casello di Avellino Ovest ma ha sbagliato diramazione, percorrendo la corsia sud in direzione Canosa. Quando si è accorto dell’errore, dopo aver già percorso dieci chilometri, ha fatto inversione e ha ripercorso a ritroso la stessa carreggiata. Nel frattempo era scattato l’allarme tra i Caselli di Avellino Ovest e Benevento.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest