Violenza sessuale, il figlio di Beppe Grillo e i suoi amici saranno processati

Prima udienza fissata per il 16 marzo prossimo

Violenza sessuale di gruppo. Per questa accusa Ciro Grillo, figlio di Beppe Grillo e i suoi tre amici, Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia, Vittorio Lauria sono stati mandati a processo dal gup del tribunale di Tempio Pausania, Caterina Interlandi. Il giudice ha di fatto accolto la richiesta del procuratore Gregorio Capasso.

La prima udienza è stata fissata per il 16 marzo prossimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest