Torino, disoccupata si dà fuoco davanti all’Inps: ustioni su 70% del corpo

La donna era disperata perché da anni non trovava un lavoro

Secondo le prime informazioni, la donna era disperata perché da anni non trovava un lavoro.  Una disoccupata di 46 anni si è data fuoco, procurandosi ustioni sul 70% del corpo. Il gesto a Torino, per cause che sono in corso di accertamento da parte della polizia intervenuta sul posto, davanti alla sede dell’Inps di corso Giulio Cesare. Trasportata all’ospedale San Giovanni Bosco, è stata intubata per essere trasferita al centro grandi ustionati del Cto.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest