Sisma, il delirio dei fanatici Isis: “Italia punita da Allah per i raid in Libia”

La notizia riferita da Site, citando profili online vicini allo Stato islamico

Di fronte al dramma dell’Italia colpita dal terremoto, c’è anche chi specula pesantemente sul dolore delle vittime. Per i simpatizzanti dell’Isis, infatti, il terribile sisma è una “punizione” di Allah per il coinvolgimento di Roma nei raid aerei della coalizione contro gli jihadisti in Libia. Lo riferisce Site, citando profili online vicini allo Stato islamico. Le invettive dei fanatici sello Stato islamico arrivano mentre la tragedia di Amatrice sta suscitando in queste ore la commozione di tutto il mondo islamico. Commenti di cordoglio e di vicinanza sono arrivati da tutti i paesi arabi e africani e dalle comunita’ musulmane in Italia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest