Napoli, la lotta delle mamme ha pagato: domani riapre la scuola ‘Dante Alighieri’

 La decisione assunta al termine di un vertice a Palazzo San Giacomo

La lotta delle mamme ha pagato. Domani riapre la scuola Dante Alighieri di Napoli. La decisione è stata assunta al termine di un vertice convocato a Palazzo San Giacomo alla presenza dell’assessore  Annamaria Palmieri, della dirigente scolastica della Dante Alighieri, Filomena Porrari, del presidente della IV  Municipalita’, Giampiero Perrella, dell’assessore alla Scuola della IV Municipalità, Paola Pastorino, delle rappresentanti di Circolo della Dante Alighieri e dei tecnici municipali. La riunione è stata convocata a seguito dell’iniziativa di lotta promossa dai genitori degli scolari, un sit-in in piazza Carlo III. Una  tensione stemperata grazie all’opera di mediazione dei dirigenti della Questura di Napoli. Al termine della riunione è stata diffusa una nota. “In considerazione dei lavori di messa in sicurezza eseguiti e terminati in data 9 novembre, chiarito con ulteriore nota della protezione civile il dubbio interpretativo sulla praticabilità delle finestre, viene rilasciata l’ulteriore documentazione di chiarimento attestante la riapertura dell’edificio scolastico. Nel comprendere le legittime preoccupazioni dei genitori, ribadiamo l’importante lavoro di messa in sicurezza svolto dalla municipalità  di concerto con gli uffici tecnici e l’assessorato all’Istruzione del Comune di Napoli, già realizzato nelle scorse settimane e che domani consentirà la riapertura della scuola”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest