Napoli, attribuite strade e targhe commemorative a Marotta, Conte e De Cicco

 

Valorizzazione storica e culturale di alcuni personaggi della nostra Città

La Commissione toponomastica del Comune di Napoli, presieduta dal Sindaco Luigi de Magistris ha deciso l’attribuzione di nuovi toponimi e targhe commemorative, in particolare:  Intitolazione di “Largo Privato Sant’Orsola”, nei pressi del Teatro Sannazaro all’attrice napoletana Luisa Conte, che si impegnò nell’opera di ristrutturazione dello storico Teatro Napoletano nel quale recitò poi per tutta la sua carriera. Installazione di una targa commemorativa alla memoria di Gerardo Marotta all’esterno di Palazzo Serra di Cassano. Intitolazione di un’area di circolazione nella zona dei Colli Aminei a Fabio Maniscalco, archeologo subacqueo di Napoli, morto a causa dell’esposizione all’uranio impoverito in Serbia durante una missione di pace alla quale si unì come volontario. Intitolazione del Centro Sociale per anziani in via Hemingway a Ponticelli a Vincenzo De Cicco, già Presidente della Circoscrizione Ponticelli

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest