Matteo Salvini: “Conte è l’avvocato dei poteri forti”

Il leader leghista: Renzi sta stappando lo champagne e ci sta, hai fatto un giochino di palazzo eccellente. Salute. Preferisco che tu vinca i giochi di palazzo e noi le elezioni”

Il governo M5s-Pd che sta per nascere “è un furto di democrazia”, organizzato “a Parigi e a Bruxelles”. Lo ha affermato il leader della Lega Matteo Salvini, in una diretta facebook. Salvini non molla e annuncia una dura opposizione nelle piazze e in Parlamento. Dure le critiche al Premier Giuseppe Conte:  “Si legge Conte, si scrive Monti, con gli stessi registi a Parigi, a Bruxelles e gli stessi protagonisti, i Martina, i Delrio, i Prodi, non cambiano neanche i nomi. Fortunatamente non sono maggioranza nel Paese” – sottolinea Salvini –  Il presidente Conte e’ il primo iscritto al Pd, gli italiani lo hanno capito. Il partito che ha perso tutte le elezioni. Il presidente della Repubblica viene dal Pd, il presidente del Consiglio ha ammesso di aver votato il Pd, magari pure il vice premier sara’ del Partito democratico”.Altro che avvocato del popolo: questo è l’avvocato dei poteri forti – evidenzia il leader della Lega. Critiche durissime anche per Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle: “Beppe Grillo e’ passato dalla rivoluzione al governo dei saggi, degli ‘illuminati’ come ha scritto sul blog, ai Monti e alle Fornero. Sono curioso di vedere se avranno il coraggio di chiedere ai loro elettori sul web cosa ne pensano del governo con il Pd”. “Ormai l’alleanza è anche locale, l’M5s è un’appendice della sinistra“-sottolinea ancora Salvini – Si voterà nelle Regioni disastrate da un Pd cui il M5s ha fatto opposizione come la Lega per anni. Ma noi manteniamo la nostra coerenza, mai col Pd. Non abbiamo i culi disponibili per tutte le poltrone del mondo” – ha concluso Salvini –  Renzi sta stappando lo champagne e ci sta, hai fatto un giochino di palazzo eccellente. Salute. Preferisco che tu vinca i giochi di palazzo e noi le elezioni”

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest