Cuba, è morto Fidel Castro

L’annuncio in tv del fratello Raul. Il Lider Maximo aveva 90 anni

L’ex presidente cubano, Fidel Castro, leader della rivoluzione comunista dell’isola è morto all’età di 90 anni. Lo ha annunciato il fratello Raul alla tv di stato cubana.

 

L’ANNUNCIO DI RAUL CASTRO – “Caro popolo di Cuba: è con profondo dolore che compaio per informare il nostro popolo, gli amici della Nostra America e del mondo, che oggi 25 novembre del 2016, alle 10.29, ore della notte, è deceduto il comandante in capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz”. Sono le parole con cui Raul Castro annuncia la morte del fratello, poco dopo la mezzanotte locale, leggendo un breve testo alla tv statale cubana. “Nel compiere l’espressa volontá del compaño Fidel – aggiunge – i suoi resti saranno cremati sabato 26. La commissione che organizzerà i funerali darà al nostro popolo un’informazione dettagliata sull’organizzazione dell’omaggio postumo che verrà tributato al fondatore della ‘Revolucion Cubana’.Hasta la victoria siempre”.

 

ESULI FESTEGGIANO A MIAMI – Alla notizia si sono riuniti sventolando bandiere di fronte al caffè Versailles di Miami, il loro simbolo. Festeggiano la morte di Castro gli esuli cubani a Miami. In molti piangono dall’emozione, gridano, suonano clacson e stappano bottiglie di champagne. Il leader dell’organizzazione degli esuli cubani Movimento Democrazia, Ramon Saul Sanchez a spiegare che per loro si festeggia la morte di un “tiranno”. In Florida, vivono 1,4 milioni di persone di origine cubana di cui la maggior parte (900.000) nel contado di Miami e 155.000 proprio in città.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest