Congresso Pd, il 30 aprile le primarie-lampo che incoroneranno Renzi

 La data è stata votata all’unanimità in commissione-congresso

Saranno primarie-lampo, come voleva Renzi, avviato ad un plebiscito. Le primarie del Pd saranno il 30 aprile, tra appena due mesi. La data è stata votata all’unanimità in commissione-congresso. Questi gli step congressuali decisi dalla commissione: chiusura tesseramento elettorato attivo il 28 febbraio; presentazione candidature entro le ore 18 del 6 marzo; riunioni circoli dal 20 marzo al 2 aprile; convenzioni provinciali il 5 aprile; convenzione nazionale il 9 aprile; presentazione lista per assemblea nazionale il 10 aprile; primarie aperte il 30 aprile; proclamazione segretario eletto 7 maggio. Al momento ai nastri di partenza, oltre a Renzi, ci sono Emiliano e Orlando.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest