Catturato il superlatitante Fazzalari: ricercato da 20 anni, solo Messina Denaro più pericoloso

Il boss della ‘ndrangheta preso a Taurianova dai carabinieri

Era il secondo ricercato per importanza e pericolosità dopo Matteo Messina Denaro, ed è stato bloccato stanotte. Ernesto Fazzalari, 46 anni,  ha una condanna all’ergastolo per i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio, porto e detenzione illegale di armi ed altro. Latitante da 20 anni, Fazzalari è stato catturato a Taurianova all’interno di un’abitazione in un complesso di caseggiati a ridosso di un’area aspromontana. Ad individuarlo sono stati i carabinieri del Reparto operativo del Comando provinciale di Reggio Calabria, con la collaborazione del Gruppo Intervento Speciale (Gis) e dello Squadrone Cacciatori Calabria. L’arresto è avvenuto a conclusione di articolata attività d’indagine coordinata dalla Dda di Reggio Calabria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest