Anacapri, incendio in abitazione: gravi nonna e nipote

I due feriti trasferiti al Cardarelli di Napoli in elicottero

Un ragazzo di 15 anni e la nonna 81enne sono rimasti gravemente feriti, nella serata di ieri, in un incendio divampato in un’abitazione in via Migliara ad Anacapri. Secondo una prima ricostruzione, sembra ci sia stata una fuga di gas che ha provocato una fiammata dando poi vita al rogo, ma sulla dinamica ancora non ci sono ancora certezze.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e personale del 118. I due feriti sono stati trasportati presso l’ospedale Capilupi di Capri e poi trasferiti nella notte a Napoli in elisoccorso. Il più grave sarebbe il ragazzo, con ustioni al volto e problemi dovuti alle inalazioni dei fumi. La donna aveva una profonda crisi respiratoria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest