A Roma il pranzo di Natale della comunità di Sant’Egidio, 800 poveri a tavola

L’iniziativa alla 35esima edizione. Il sindaco Raggi: “Restiamo sempre umani”

A tavola 800 persone. Si è svolto nella Basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma il tradizionale pranzo dei poveri organizzato dalla comunità di Sant’Egidio per i meno fortunati, e giunto alla 35esima edizione.  “Ricordarsi di essere sempre umani – dice il sindaco Virginia Raggi – e che essere cittadini vuol dire impegnarsi a fare qualcosa di buono, di corretto tutti i giorni e ricordarsi che questa città è di tutti quindi dobbiamo tutti aiutare questa città a riprendersi. Noi ce la mettiamo tutta anche i romani devono fare la loro parte e so che già lo stanno facendo”.

(Foto Comunità di Sant’Egidio – Community of Sant’Egidio/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest