Festival Mann-Muse, kermesse presentata da Erri De Luca e Alessandro Haber

Sette giorni di eventi tra letteratura, musica, teatro, danza, produzioni site specific, scienza, arte, cinema, fumetti e nuove tecnologie e cinquanta ospiti, nella settimana dal 19 al 25 aprile

E’ la prima volta in Italia che un museo autonomo statale programma un festival che coinvolge tutte le sue sale, con un calendario fitto di appuntamenti anche serali, nella settimana dal 19 al 25 aprile. Questo è il Festival Mann-Muse, alla sua prima edizione, che si tiene nel Museo archeologico nazionale di Napoli. La kermesse è stata presentata oggi da Erri De Luca e Alessandro Haber. Sette giorni di eventi tra letteratura, musica, teatro, danza, produzioni site specific, scienza, arte, cinema, fumetti e nuove tecnologie e cinquanta ospiti. Artisti di primo piano quelli presenti in cartellone, dai musicisti Stanley Jordan e Ray Wilson, alla cantante portoghese Carmen Souza insieme a Gino Paoli, Peppe Servillo e i Solis string quartet e Tosca, il regista Ferzan Ozpetek e il poeta Guido Catalano. Le immagini della presentazione sono di Aemme News.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento