Coronavirus, la solidarietà del  Maestro Marino e degli artisti del mondo

Evento continua fino al 30 aprile

A Napoli è partita l’iniziativa di solidarietà e d’arte che investe tutto il mondo. In occasione della nascita di Leonardo da Vinci, Enzo Marino chiama a raccolta gli artisti e i creativi del mondo per un “incontro mondiale d’arte e di solidarietà”‘ per dare un senso alla vita in questo periodi di crisi Coronavirus. Hanno aderito artisti da vari paesi del mondo: dall’India al Mexico, dall’Austria al Marocco, dall’Argentina alla Palestina, dalla Germania a El Salvador. È stato un enorme abbraccio d’arte di pittura, musica, canto, scultura, danza e performance varie. Enzo Marino ha salutato i moltissimi artisti collegati in diretta Facebook da Napoli, .Christian Luciano Hamsea ha dato una video conferenza da Norimberga per ZOOM, Shree Gobal Vyas ha introdotto l’evento agli artisti indiani per la televisione di Bikaner e Rounak Vyas con una serie di interviste in diretta televisiva ha reso vivo il collegamento Sami ben Ameur ha interloquito con il mondo arabo mentre Merite Svast con il mondo sudamericano. Sono intervenuti i media di molti Paesi. L’evento, sponsorizzato anche da Ildesk.it, continua fino al 30 aprile 2020.

il link
https://www.facebook.com/groups/560187914601606

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest