Qualificazioni Mondiali, l’Italia vince in Bulgaria

Gli azzurri si impongono 2-0: reti di Belotti (rigore) e Locatelli

Italia a punteggio pieno nel gruppo C delle qualificazioni ai Mondiali 2022: due gare, sei punti e zero gol subiti. Gli azzurri si impongono 2-0 a Sofia, riportando il primo successo in Bulgaria nella storia della nazionale. Sugli scudi Insigne, nelle vesti di doppio assist man. Nel finale di primo tempo serve Belotti, atterrato in area. Sul rigore concesso dall’arbitro Vincic, lo stesso torinista trasforma. Il capitano del Napoli è decisivo anche nella seconda rete. Sul finire della ripresa pesca Locatelli, il quale realizza con un destro a giro (nella foto). Pochi patemi per l’Italia, in una gara giocata sotto ritmo dalle squadre. Nessun problema a condurre in porto il risultato. Prossimo match mercoledì in Lituania: stasera i baltici sono stati sconfitti 1-0 in casa della Svizzera.

BULGARIA-ITALIA 0-2 (0-1)

Bulgaria (3-5-2): P. Iliev 6; Dimov 6, Antov 6, Bozhikov 5.5; Cicinho 5.5 (1′ st Karagaren 6), Chochev 6, Kostadinov 6 (18′ st Malinov 6), Vitanov 5 (43′ st Rainov sv), Tsvetanov 6; Delev 6 (33′ st A. Iliev 6), Galabinov 5.5. In panchina: Naumov, Karadzhov, Hristov, Zanev, Vutov, I. Iliev, Yomov, D. Iliev. Allenatore: Petrov 6
Italia (4-3-3): Donnarumma 6; Florenzi 6 (23′ st Di Lorenzo 6), Bonucci 7, Acerbi 6.5, Spinazzola 6.5; Barella 6, Sensi 6 (23′ st Locatelli 7), Verratti 6.5 (43′ st Pessina sv); Chiesa 5.5 (30′ st Bernardeschi 6), Belotti 7 (30′ st Immobile 6), Insigne 6. In panchina: Sirigu, Meret, Bastoni, Pellegrini, Grifo, Emerson Palmieri, G. Mancini. Allenatore: R. Mancini 6.5
Arbitro: Vincic (Svn) 6
Reti: 43′ pt Belotti (r); 38′ st Locatelli
Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Kostadinov, Vutov, Bozhikov, Locatelli, Bernardeschi. Angoli: 0-10. Recupero: 2′; 4′

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest