Torre Annunziata, incendiano bidoni differenziata: preso 19enne, denunciati 2 ragazzini

I tre sorpresi in viale Marconi: avevano appena dato alle fiamme 3 contenitori

TORRE ANNUNZIATA – I militari dell’arma hanno sorpreso i 3 giovani sul viale Marconi durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio.  I carabinieri della stazione di Torre Annunziata hanno arrestato il 19enne Ciro Di Salvatore e denunciato un 16enne e un 14enne del luogo, tutti accusati di incendio e danneggiamento.
Secondo la ricostruzione, con un accendino e usando come combustibile il gas infiammabile sprigionato da una bomboletta di deodorante avevano dato fuoco al contenuto di 3 cassonetti per la raccolta differenziata della carta nei giardini comunali della città.
Le fiamme hanno carbonizzato i bidoni, senza causare altri danni o ferire persone.
Dopo le formalità di rito in caserma l’arrestato è stato tradotto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo e i minorenni sono stati riaffidati ai genitori.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest