Spaccio di droga a Boscoreale, divieto di dimora per 6 persone

Durante le indagini documentati oltre 250 casi di cessione di stupefacente e arrestati 4 indagati

Durante le indagini, coordinate dalla Procura di Torre Annunziata, i carabinieri della Stazione di Boscoreale con intercettazioni e servizi di osservazione sono riusciti a documentare oltre 250 casi di spaccio (segnalando al prefetto numerosi acquirenti dei comuni vicini e di quelli dell’Agro Nocerino-Sarnese), arrestare 4 persone e denunciarne altre 3 (tra le quali un minorenne), sequestrando oltre 100 dosi di cocaina e una pistola semiautomatica calibro 9 con matricola cancellata e 15 cartucce nel caricatore. Operazione dei carabinieri tra Boscoreale e Gragnano, e Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo) per l’esecuzione di un’ordinanza applicativa di divieto di dimora in Campania emessa dal gip di Torre Annunziata a carico di 6 persone ritenute responsabili di spaccio di stupefacenti.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest