Napoli, in 5mila per celebrare con gli artisti il volto positivo del rione Sanità

Primo bilancio di “Benvenuti al rione Sanità”, manifestazione in programma dal 27 giugno al 5 luglio nel popolare quartiere napoletano, animato da spettacoli, percorsi artistici e culturali. La supervisione affidata al comico Alessandro Siani

In oltre 5mila hanno accolto gli artisti che hanno animato le strade dello storico quartiere napoletano, troppo spesso noto solo per i gravi fatti di cronaca. Quando non è ancora terminata, è già positivo il bilancio di “Benvenuti al Rione Sanita'”, l’iniziativa gratuita che dal 27 giugno al 5 luglio ha dato vita a spettacoli, percorsi artistici e culturali. Sul palco di piazza Sanità si sono alternati artisti come Sal Da Vinci, Serena Rossi, Anime del Sud, Andrea Sannino e Gigi e Ross A seguire le fasi dell’organizzazione il comico Alessandro Siani, che ha curato la parte artistica e accompagnato i giovani del Rione nell’allestimento della manifestazione. Gli ospiti della serata hanno partecipato all’evento in maniera gratuita, offrendo così il proprio sostegno alle attività della Fondazione San Gennaro e del parroco don Antonio Loffredo, che puntano a incoraggiare la cura del “bello, del dono, della partecipazione e della responsabilià”, contribuendo all’infrastrutturazione sociale ed economica del territorio.

(Foto Fondazione San Gennaro/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest