Oltre 200 grammi di droga nell’ascensore delle case popolari, scatta il sequestro

In azione la polizia di Castellammare, il blitz nel rione “Aranciata Faito”

Ieri pomeriggio la polizia di Castellammare di Stabia, nel corso di un’operazione giudiziaria mirata alla prevenzione ed alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, all’interno di un condominio del rione “Savorito” detto anche “Aranciata Faito”, ha trovato e sequestrato un discreto quantitativo di sostanza stupefacente con tutto l’occorrente per il taglio ed il confezionamento. In alcune intercapedini ricavate all’interno del vano ascensore, i poliziotti hanno infatti rinvenuto: 32 fiale contenenti adrenalina, 2 bilancini di precisione, 500 bustine del tipo usato per il confezionamento delle sostanze stupefacenti, circa 40 grammi di canapa indiana, circa 80 grammi di hashish, circa 55 grammi di cocaina e 100 grammi di sostanza da taglio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest