Accusato di traffico di droga, Salvatore Di Lauro scarcerato dal riesame

Era stato arrestato il 6 giugno scorso

Nell’interrogatorio di garanzia si era difeso dicendo di aver cambiato vita e aperto una pizzeria con la moglie. Scarcerato Salvatore Di Lauro, il figlio del capoclan Paolo detto Ciruzzo ‘o milionario. Salvatore Di Lauro era stato arrestato il 6 giugno scorso e ieri, in tarda serata: l’accusa è di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga. Secondo la Dda Di Napoli, Salvatore Di Lauro, dopo la sua scarcerazione arrivata dopo dieci anni di detenzione nel 2014, aveva messo in piedi un nuovo giro di droga dal Sudamerica a Napoli grazie ad un accordo con la cosca della Vanella Grassi di Secondigliano. Al tribunale del riesame, i suoi legali, Antonio Abet, Vittorio Giaquinto e Giuseppe Perfetto, hanno fatto prevalere la tesi che non ci fossero prove per poterlo arrestare.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest