Referendum costituzionale, melina del governo: si vota il 4 dicembre

L’annuncio al termine del consiglio dei ministri

Il dado è tratto: il referendum costituzionale si terrà il 4 dicembre, si voterà dalle 7 alle 23. La decisione è comunicata al termine del consiglio dei Ministri del pomeriggio, dal sottosegretario Claudio De Vincenti. Il governo allunga il brodo e sposta più avanti possibile la data cruciale. Una melina in atto da mesi, mentre i sondaggi fanno emergere equilibrio tra Sì e No.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest