Pompei, Guardia di Finanza sequestra 13 capannoni contenenti 11 mila balle rifiuti speciali

 

Tre responsabili denunciati alla Procura della Repubblica

Blitz a Pompei dei  militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, gruppo di Torre Annunziata. Sequestrato  13 capannoni contenenti oltre 6 mila tonnellate di rifiuti speciali.  I capannoni sono stati realizzati abusivamente su un fondo agricolo di 3 mila 600 metri quadri capannoni.

Nelle strutture industriali erano ammassate oltre 11 mila cinquecento balle di rifiuti(pellami,s tracci di indumenti, scarti di lavorazione tessile) senza alcuna autorizzazione amministrativa e certificazione di prevenzione incendi. Tre responsabili denunciati alla Procura della Repubblica.

 

 

                                                                                                                                              Ciro Crescentini

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest