Coronavirus, 22 casi in Campania. In Italia 1.577

In totale 83 guarigioni e 34 decessi

Sono saliti a 17 i casi accertati di Coronavirus in Campania, secondo i dati della Protezione Civile nazionale. Ed altri 5 sono quelli comunicati dalla task force della Protezione Civile della Regione Campania. Nella giornata di oggi sono stati esaminati in laboratorio, presso l’ospedale Cotugno, 22 tamponi. Di questi ne sono risultati positivi 5 – due relativi a pazienti di e 3 della provincia di Caserta -, per i quali, come per tutti gli altri finora positivi, si attende la conferma ufficiale dell’Istituto Superiore di Sanità. A oggi, in Italia, 1.694 persone hanno contratto il virus. Dai dati aggiornati della Protezione civile, 1.577 persone risultano positive. I guariti sono 83 (+33 oggi), i deceduti sono 34 (+5 oggi). Il dato dei decessi, però, potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso. Sono 798 i contagiati in isolamento domiciliare, senza sintomi, mentre 639 i ricoverati con sintomi. Il 9% – 140 persone di cui 106 in Lombardia – si trova in terapia intensiva. Nel dettaglio regionale, i casi accertati di Coronavirus in Lombardia sono 984, 285 in Emilia-Romagna, 263 in Veneto, 25 in Liguria, 17 in Campania, 49 in Piemonte, 13 in Toscana, 25 nelle Marche, 6 nel Lazio, 9 in Sicilia, 3 in Puglia, 5 in Abruzzo, uno in Calabria e nella Provincia autonoma di Bolzano. Domani, in Campania riapriranno scuole e università.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest