Castellammare di Stabia: perseguita l’ex moglie e le dà un pugno, arrestato

Il 35enne era già destinatario di ammonimento emesso pochi giorni fa

Nonostante fosse destinatario di ammonimento emesso nei suoi confronti pochi giorni fa, l’uomo si era si recato nei pressi dell’abitazione della ex 33enne e, dopo averla ingiuriata, le aveva dato un pugno in faccia causandole lesioni giudicate guaribili in 5 giorni dai medici del locale pronto soccorso. A Castellammare di Stabia i carabinieri del radiomobile hanno arrestato un 35enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, responsabile di stalking ai danni della ex moglie.
Dopo le formalità di rito l’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest