Trasporti pubblici, lunedì a Napoli sciopero Usb di 4 ore

L’eventuale interruzione del servizio, dalle 9 alle 13, sarà gestita a garanzia dei servizi minimi

L’eventuale interruzione del servizio – informa l’azienda di trasporti pubblici – sarà gestita a garanzia dei servizi minimi. Anm informa che per lunedì 26 giugno, l’Unione Sindacale di Base  ha proclamato uno Sciopero del Trasporto Pubblico Locale di 4 ore dalle ore 9 alle ore 13

 

Queste le modalità dei servizi minimi: per le linee di superficie: l’agitazione è prevista dalle ore 09.00 alle ore 13.00. (Le ultime partenze vengono effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e tornano regolari circa 30 minuti dopo). La Linea 1 metropolitana effettua l’ultima corsa da Piscinola alle ore 9.14 e da Garibaldi alle ore 9.18. La circolazione dei treni riprende regolare con la prima corsa da Piscinola alle ore 13.35 e da Garibaldi alle ore 14.15.

Le Funicolari Chiaia, Montesanto e Mergellina sospendono le corse alle ore 9.20. Il servizio riprende con la prima corsa delle ore 13.20.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest