Caos liste comunali a Napoli, il Tar respinge tutti i ricorsi: salva solo la lista di Lettieri

I giudici riammettono Fare Città, ispirata dal candidato del centrodestra. Per gli altri resta l’appello al consiglio di Stato

Tutti respinti dal Tar Campania i ricorsi discussi oggi in udienza contro l’esclusione delle liste elettorali, tranne uno. I giudici hanno riammesso alla competizione la lista Fare Città collegata al candidato sindaco Gianni Lettieri. Restano fuori, in attesa dei ricorsi al consiglio di Stato, due liste a sostegno di Valente (Pri-Pli, Lega sud Ausonia); due per De Magistris (Solo Napoli e Per Napoli), tre per Lettieri (Dc, Camminiamo insieme e Pensionati). Nella coalizione del sindaco uscente si erano già viste respingere il reclamo le liste Mo e Partito del Sud.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest