Pronta l’arteria di collegamento Montecorvino Pugliano-San Vito

Lunedì prossimo la cerimonia d’inaugurazione della strada di congiunzione dal centro storico alla zona industriale

Pronta l’arteria che collega Pugliano a San Vito. Dopo un lungo cantiere, la strada ha una nuova veste. Infatti, via San Matteovia Vittorio Emanuelevia Colle Barone è stata oggetto di un intervento per migliorare la sicurezza stradale e l’ammodernamento della pavimentazione.

Per celebrare l’opera, lunedì 18 settembre 2023 alle ore 18.00 si inaugurerà il tratto al bivio per San Vito. Il cantiere ha realizzato diverse opere: innanzitutto, ha convogliato e allontanato le acque meteoriche con zanelle, tubazioni e pozzetti; inoltre, ha costruito 5 paratie di pali in cemento armato per consolidare i tratti più dissestati; successivamente, ha rifatto la pavimentazione stradale per 1,2 chilometri e lo strato di usura per 4 km; infine, ha installato la segnaletica orizzontale e le barriere di sicurezza.

Il Sindaco Chiola: “Dopo circa 40 anni di inerzia, la riqualificazione di questa strada non era più procrastinabile”

È finalmente pronta, dopo circa 40 anni di inerzia, l’arteria che collega il centro storico con la zona industriale. Il Sindaco Alessandro Chiola e il Vicesindaco Ludovico Buonomo hanno tagliato il nastro ieri mattina.

Un’opera di primaria importanza per tutta la comunità di Montecorvino Pugliano. È una grande soddisfazione per noi e per i cittadini”, ha dichiarato il Sindaco.

“Abbiamo risolto un problema storico di sicurezza e di viabilità, grazie ad un finanziamento di circa 1 milione di euro dal Ministero“.

Pronta l’arteria di collegamento Montecorvino Pugliano-San Vito – Il Sindaco Alessandro Chiola

Inoltre, il Vicesindaco ha aggiunto: “Questa opera era una priorità per la nostra Amministrazione. Abbiamo lavorato con impegno e trasparenza per realizzarla in tempi brevi. Ora la strada è più bella, più liscia e più sicura. Invitiamo tutti a guidare con prudenza e a rispettare il codice della strada“.

La ditta Nesitalia srl ha eseguito i lavori, che hanno rigenerato e consolidato il piano stradale, eliminando buche e avvallamenti. Infine, la strada è stata anche dotata di nuove barriere di protezione e di segnaletica orizzontale e verticale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest