Disabili, Lega Filo d’Oro forma volontari in Campania

Nel 2017 il numero di volontari attivi nella nostra Regione sono stati 58, mentre sul territorio nazionale ha raggiunto il massimo storico, pari a 652 unita’

Si terranno, come di consuetudine, nei mesi di febbraio e marzo i corsi di formazione dei nuovi volontari per la Lega del Filo d’Oro. In Campania, presso la sede territoriale di Napoli dell’Associazione, dal 9 al 17 febbraio, sara’ possibile partecipare a corsi gratuiti articolati in una serie di lezioni teoriche, tenute da professionisti della Lega del Filo d’Oro, e in attività pratiche con gli utenti della “Lega”, in cui si affiancheranno volontari già esperti e operatori.

I volontari sono parte integrante del modello operativo della Lega del Filo d’Oro sin dalla sua costituzione, a supporto e completamento delle attivita’ dei Centri Residenziali e dei Servizi Territoriali – dichiara Rossano Bartoli, presidente della Lega del Filo d’Oro – Ogni volontario e’ prezioso e indispensabile, perche’ aiuta la persona sordocieca a sentirsi piu’ partecipe della propria vita, permettendole di vivere nuove relazioni. Quanti decideranno di diventare volontari per la nostra associazione non vivranno solo un percorso formativo, ma una vera e propria esperienza di vita”.
Oltre che ai volontari diretti, che prestano il loro servizio a stretto contatto con la persona sordocieca e pluriminorata psicosensoriale, alla Lega del Filo d’Oro si da’ ampio spazio al volontariato indiretto, in cui e’ l’Associazione ad essere messa in relazione con la società attraverso eventi promozionali, di raccolta fondi, di sensibilizzazione e informazione. Nel 2017 il numero di volontari attivi in Campania sono stati 58, mentre sul territorio nazionale ha raggiunto il massimo storico, pari a 652 unita’ (+7% rispetto al 2016), che hanno donato oltre 50 mila ore di servizio, tra volontariato diretto e indiretto.

In Campania i corsi di formazione si terranno presso la Sede territoriale della Lega del Filo d’Oro di Napoli – in Via Nicola e Tullio Porcelli, 20/22 – nei giorni di sabato 9 febbraio, domenica 10 e sabato 16 febbraio dalle 9 alle 13 e domenica 17 febbraio dalle 9 alla 17. Ci si potrà iscrivere entro il 31 gennaio 2019.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest