Il Santa Maria batte la Battipagliese 3-1

Le Zebrette subito sotto di un gol dopo due minuti dall’inizio della gara

Seonda sconfitta consecutiva per la Battipagliese. Nell’undicesima giornata del campionato di Eccellenza, girone B, la Battipagliese, impegnata al “Carrano” di Santa Maria di Castellabate, perde per tre reti ad uno. Una sconfitta che la fa scivolare lontano dalla zona play off. Una partita che si consuma tutta nei primi minuti del primo e del secondo tempo. Le zebrette subito sotto dopo due minuti per l’ennesimo centro di Margiotta. Passano solo due minuti e bianconeri riportano il risultato in parità con un pallonetto dal limite dell’asrea di rigore di Trimarco che fa finire la palla in rete. Chiude bene la frazione la Battipagliese che si rende pericolosa su palla inattiva ma ad inizio ripresa arriva l’uno-due di Itri e Della Torre, tra l’ottavo e il decimo minuto, che chiude il match, regalando così la vittoria finale ai padroni di casa.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest