Prevenzione oncologica, Lilt illumina d’azzurro il Maschio Angioino

L’iniziativa della Lega italiana lotta ai tumori per sensibilizzare la popolazione maschile, con la distribuzione di materiale divulgativo in tutte le sedi napoletane. Per l’occasione, stasera dalle 20 alle 23 luci sulle torri frontali del castello

Per l’occasione, stasera dalle 20 alle 23, le due torri frontali del Maschio Angioino saranno illuminate di azzurro. L’iniziativa Lilt-Anci “Percorso Azzurro”  è volta a sensibilizzare la popolazione maschile sulla cultura della prevenzione oncologica primaria e secondaria, perché dei circa 370 mila nuovi casi di tumore che si registrano ogni anno in Italia il 54% è diagnosticato agli uomini. A Napoli sarà impegnata la sezione locale guidata dal professor Adolfo Gallipoli D’Errico con la distribuzione di materiale divulgativo in tutte le sedi napoletane della Lilt.

“Accediamo un riflettore, questa volta azzurro – afferma il professor Gallipoli D’Errico –, per sensibilizzare forse l’universo meno attento al tema della prevenzione, coi nostri volontari, con l’Associazione nazionale dei comuni italiani e quindi con l’amministrazione comunale di Napoli che ringrazio ancora una volta per la sensibilità e l’attenzione sempre dimostrata nei confronti di ha davvero bisogno”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest