Lavoro nero, chiuso il bar dello Stadio Partenio di Avellino

 

Elevata una maxi sanzione per lavoro irregolare

I Carabinieri della Compagnia di Avellino e del Nucleo Ispettorato del Lavoro continuano ad attivare sopralluoghi e controlli sui posti di lavoro per combattere lavoro nero, irregolarità contrattuali, violazioni delle norme sulla sicurezza antinfortunistica. Iniziative e  servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino.

Nel corso dei controlli è stata eseguita la chiusura di un bar all’interno dello Stadio Partenio Lombardi. Il titolare è stato  deferito alla Procura della Repubblica di Avellino perchè ritenuto responsabile di avere alle proprie dipendenze due lavoratori non regolarmente assunti. Oltre alla denuncia in stato di libertà è scattata una maxi-sanzione per il lavoro irregolare.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento