La Coldiretti promuove 21 cuochi contadini della Campania

Cerimonia di consegna dei diplomi per i nuovi agrichef

I nuovi agrichef diplomati dall’Academy regionale fondata due anni fa da Coldiretti e Terranostra Campania, sono stati premiati ieri nel corso di una cerimonia ufficiale. Sono 21 in tutto e tre sono della provincia di Salerno. I “cuochi contadini” hanno un ruolo sempre più centrale nel turismo rurale: sono figure importanti in cui si esalta il cibo della tradizione e i prodotti di stagione. Ma è anche la figura dalla quale ci si aspetta di conoscere il territorio. Gli agrichef diplomati in provincia di Salerno sono Martina Cusati(agriturismo Tenuta Vaimonte degli Infreschi di Marina di Camerota, Salerno), Giuseppina Tortora (agriturismo Il Falco del Cilento di Torchiara, Salerno) e Paola Passaro (agriturismo Terra Nostra di Corleto, Salerno). “L’agriturismo, in questi anni, ha rappresentato un’opportunità per tante aziende agricole, condotte in particolare da giovani e da donne – spiega il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo – il comparto continua a crescere e a rappresentare un’importante opportunità occupazionale per tanti imprenditori, un modo innovativo di intendere l’azienda agricola, in grado di intercettare un nuovo tipo di domanda che proviene dal cittadino”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest