Figuraccia Italia, bloccata dalla Macedonia: piovono fischi

Qualificazioni mondiali, azzurri costretti all’1-1 in casa: manca ancora un punto per strappare i play-off tra le migliori seconde

Solo un pari (1-1) per l’Italia con la Macedonia all’Olimpico di Torino, nel penultimo match di qualificazione ai mondiali 2018. Per gli azzurri, usciti tra i fischi, non sono ancora certi i play-off tra le migliori seconde. Sicura però la seconda piazza nel girone G. Per strappare gli spareggi serve un punto lunedì in Albania. Italia in vantaggio al 39′ con Chiellini, che appoggia in rete un assist di Immobile. Al 77′ gli ospiti pareggiano con Trajkovski, che trafigge Buffono con un diagonale da destra.

 

ITALIA-MACEDONIA 1-1 (1-0)

Italia (3-4-3): Buffon 6, Barzagli 6 (1′ st Rugani 5.5), Bonucci 5, Chiellini 6, Zappacosta 6, Parolo 5.5, Gagliardini 5 (30′ st Cristante 5.5), Darmian 5.5, Verdi 5.5 (19′ st Bernardeschi 5.5), Immobile 6, Insigne 6. (22 Perin, 12 Donnarumma, 6 Candreva, 7 Spinazzola, 13 Astori, 14 Barella, 17 Eder, 21 D’Ambrosio, 23 Gabbiadini). All.: Ventura 5

Macedonia (3-4-3): Dimitrievski 6, Ristovski 6, Musliu 6, Velkovski 5.5 (31′ st Zajkov 6), Radeski 6.5, Spirovski 6.5, Bardi 6, Alioski 6.5, Pandev 7 (35′ st Trickovski sv), Nestorovski 6.5, Hasani 5.5 (19′ st Trajkovski 7). (22 Siskovski, 12 Mitov Nilson, 2 Tosevski, 3 Doriev, 18 Jahovic). All.: Angelovski 7. Arbitro: Tiago Martins (Portogallo) 6

Reti: 39′ Chiellini; 77′ Trajkovski

Note: angoli: 3 a 3. Recupero: 0′ e 3′. Ammoniti: Parolo, Spirovski e Hasani per gioco scorretto. Spettatori: 23.000.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento