Eboli scende in campo per la prevenzione dei tumori al seno

Un convegno e l’illuminazione del monumento alla Vittoria Alata tra le iniziative dell’Ottobre Rosa

La prevenzione prima di tutto. E’ questo quello di cui si parlerà nel convegno in programma domani ad Eboli. Un convegno che sarà anche il prologo all’illuminazione del Monumento in Piazza della Repubblica. Così la cittadina della Piana del Sele accoglie Ottobre Rosa, la manifestazione nazionale per la prevenzione del tumore al seno. Domani alle ore 17, presso la sala di rappresentanza del Centro Sociale Culturale “E. Massaioli”, in Via Umberto Nobile, incontro-convegno sul tema “Un’oncia di Prevenzione vale una tonnellata di cura”. Dopo i saluti di Massimo Cariello, Sindaco di Eboli, e di Anna Senatore, assessore comunale alle Pari Opportunità, sono previsti gli interventi di Alfonso Cicalese, senologo oncologo; Salvatore Pappalardo, dietista oncologo; Alba Farina, presidente Associazione Nazionale Donne Operate al Seno (A.N.D.O.S). Coordina Maria Rosaria Pagnani, presidente del Centro Sociale e Culturale Massaioli. Intervento musicale a cura di Sara Sessa. Al termine del dibattito verrà illuminato di rosa il Monumento alla Vittoria Alata, in Piazza della Repubblica, con la partecipazione straordinaria del M° Tonino Del Canto col suo mandolino a cura del Centro Culturale Studi Storici.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest