Avellino, Pianodardine: Incendio in fabbrica contenitori di plastica per batterie

I cittadini invitati a restare a casa con porte e finestre chiuse

Un grosso incendio è scoppiato intorno alle 13.15 nel piazzale della Igs, azienda produttrice di contenitori di plastica per batterie di auto  una fabbrica che produce componenti per batterie d’auto a Pianodardine in provincia di Avellino.  Al lavoro per spegnere le fiamme un centinaio di vigili del fuoco. Tre squadre provengono dalla sede centrale, due dalle sedi distaccate e in più a dare man forte sono arrivate anche squadre da Benevento, Salerno e Napoli. Una nube di fumo nero e’ da qualche ora visibile in ogni parte del capoluogo e dopo un summit, il prefetto Maria Tirone ha disposto che i cittadini di Avellino e dei comuni della provincia piu’ prossimi restino in casa, tenendo porte e finestre chiuse. Nel frattempo anche i tecnici dell’Arpac sono al lavoro per monitorare la qualità dell’aria nei pressi dello stabilimento.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest