Acciaroli, corteo silenzioso per la verità e giustizia sull’omicidio Vassallo

Tra i partecipanti Antonio Bassolino

Mille persone hanno partecipato oggi al corteo silenzioso partito dal porto di Acciaroli per chiedere giustizia e verità sulla morte di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore. o

L’iniziativa è stata promossa  dalla fondazione che porta il nome del sindaco, presieduta dal fratello Dario. “Chiediamo che le indagini per l’omicidio avvenuto sette anni e mezzo fa non vengano archiviate” – sottolineano i familiari.  Fino ad oggi non sono emerse prove per poter aprire il processo. Alla manifestazione era presente l’ex governatore della Campania, Antonio Bassolino. “E’ giusto non arrendersi e continuare a chiedere verità e giustizia per Angelo Vassallo” – ha affermato Bassolino.

                                                                                                                        Ciro Crescentini

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento