Siria, Di Maio: “Italia bloccherà esportazione armi alla Turchia”

Nelle prossime ore decreto ministeriale firmato dal ministro degli Esteri 

L’Italia varerà nelle prossime ore un decreto ministeriale, che sarà firmato da Luigi Di Maio come ministro degli Esteri, per bloccare “l’export di armamenti verso la Turchia” e “tutto quello che riguarda il futuro dei prossimi contratti e dei prossimi impegni” con Ankara. Lo ha spiegato lo stesso Di Maio a margine del Consiglio Affari Esteri in Lussemburgo.
Il capo della diplomazia italiana ha sottolineato che “tutti insieme” i paesi europei lavoreranno “al blocco dell’export delle armi”, ma “ci sarà bisogno nei prossimi Consigli europei di fare uno screening dell’impegno degli Stati”.Ognuno con i suoi tempi, ma sicuramente si tratta di tempi inferiori alle procedure di embargo dell’Ue”, ha insistito Di Maio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest